Dal Barocco a Misilmeri resoconto del weekend podistico

 

Se la corsa ha un suo fascino, correre in fuoristrada di notte amplifica di molto tale aspetto. Questa è una della caratteristiche della gara svoltasi sabato 7 Luglio a Misilmeri. La competizione, MENZEL EL EMIR NIGHT TRAIL, lunga 20 km ha visto alla partenza circa 130 atleti. Il nostro Margiotta Secondo ha chiuso al 30° posto assoluto col tempo di 2′ 23”.

 

Ma per i podisti iblei, questa fase dell’anno vuol dire anche Ragusa-Modica -Scicli, l’attesa gara che attraversa le tre città in linea retta, perle del Barocco. Numerosi i partecipanti, circa 300 che hanno affrontato i 24 km che alle 7 di mattina hanno avuto il via in Piazza Pola a Ragusa. Si impone Alberto Amenta , su Michele Carrubba e Cosimo Azzolini. Tra le donne svetta Maia Cotrin Margareth, a seguire Sabrina Mazza e Galioto Maria Alessandr.

I tempi dei nostri atleti : Cicciarella Giovanni 1′ 36”- Scifo Giovanni 1′ 38”- Giurdanella Stefano 1′ 42”- Giannì Andrea 1′ 50”- Zaffiro Francesco 2′ 11”

Ecco le classifiche :CLASSIFICA GENERALE-3

CLASSIFICA PER CATEGORIA